Scatola

Le scatole delle maestranze

Come una Matriosca, ogni scatola contiene delle esperienze di vita, in ogni scatola, troveremo delle maestranze diverse.

Le scatole contengono gli appendimenti del mestiere, che si trasformano in reali laboratori terapeutici.


Ogni collaboratore avrà la propria pagina dedicate, con le sue scatole e competenze

Le Scatole di Paolo

Il setting: Ogni laboratorio ha un setting di lavoro diverso. La postazione di lavoro è fondamentale per liberare la propria creatività, L’ordine la luce e gli utensili sono le fonti d’ispirazione. A volte non serve nulla, il vuoto e la musica possono aiutare a esternare le proprie immagini.


Libera la creatività

Il lavoro “Libera la creatività” consiste in attività creative rivolte a tutte quelle persone che vogliono nutrire la propria autostima e che desiderano mettersi in relazione con gli altri. E’ un tipo di lavoro che può anche migliorare il tono dell’umore.

Il flusso creativo fa emergere le emozioni che sono state messe da parte e che molte persone relegano a margine della propria esistenza.

Lavorare con le proprie emozioni, dunque, non prevede certo un disegno tecnico o fatto di sfumature e precisione, ma si tratta di un disegno emozionale che non ha estetica, può essere bucato, rotto, storto. Ci sono dei momenti in cui si ha la necessità di dare indicazioni precise e tecniche chiare per uno scopo legato a patologie particolari. 

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: